Si è concluso il quinto laboratorio di Lettura in Cammino. Nel pomeriggio la restituzione delle emozioni all’autrice Maura Chiulli

È arrivato alla conclusione il quinto Laboratorio di Lettura in Cammino coordinato da Anna Vaccarella dell’Associazione Camminando Insieme.

La scrittrice Maura Chiulli

Oggi 7 febbraio alle 17,30 presso la sede della stessa associazione Camminando Insieme, in via Muzii 6 Chieti, la scrittrice Maura Chiulli colloquia e si confronta con il gruppo dei lettori sul suo libro Nel nostro fuoco. Presenta la coordinatrice Anna Vaccarella, modera la psicologa Federica Melchiorre.

I sogni si realizzano se condivisi e nutriti insieme di Anna Vaccarella.

I sogni si realizzano se condivisi e nutriti insieme. Questo è accaduto con Lettura in Cammino, un progetto innovativo giunto al suo terzo anno e oggi, presso l’Associazione Camminando Insieme, giunge alla prima tappa del 2020. Nel 2018 un incontro felice tra l’associazione Camminando Insieme e Chieti Solidale segna l’inizio dell’avventura. La lettura, prevalentemente esperienza individuale, diventa partecipata e ad alta voce: una sfida che viene accolta con entusiasmo da un gruppo di persone over 65, quelli della “nuova età”, del Villaggio Celdit e di via Masci di Chieti. Il risultato è testimoniato dalle parole di Rosa Sozio, lettrice del Villaggio che così racconta la sua esperienza, partecipe fin dall’inizio al laboratorio :”Siamo un gruppo di “diversamente giovani” che si incontrano settimanalmente per la lettura di un libro ad alta voce e durante la lettura ci scambiamo riflessioni, emozioni e ricordi di esperienze vissute in passato. Alla fine della lettura del romanzo incontriamo l’autore o autrice e consegniamo quanto annotato durante il laboratorio. Con il passare del tempo insieme alla lettura è nato un rapporto di solida amicizia e sentimenti di stima e fiducia reciproca. Riusciamo a raccontarci di tutto. Siamo magistralmente seguiti da Anna Vaccarella, è a lei che finora dobbiamo la scelta dei testi letti: Grazia, La Besa, D’Amore e Baccalà, Dieci cose che avevo dimenticato e Nel nostro fuoco“.

Anna Vaccarella di Camminando Insieme

Questa felice esperienza l’ho esposta a Iaşi, in Romania, nel 2018 in un convegno organizzato dall’Università con una relazione dal titolo “We can still be young” presentando il laboratorio “Il mio amico libro”, rivolto agli over 65 e tenuto nel Centro di Chieti Solidale, quello che negli anni successivi si è evoluto in Lettura in Cammino. Il convegno internazionale aveva come fine di far convergere in sede di relazioni tutto quanto, di intellettuale e fisico, potesse prevenire, combattere e ritardare l’invecchiamento. L’esperienza è stata apprezzata e colta nella sua carica innovativa. Come è venuto fuori questo progetto? Osservando come gli over 65, una volta arrivati alla quiescenza, siano sollecitati a mettere i remi in barca e abbandonarsi, inconsapevolmente, ai ricordi che depotenziano tutte le energie empiriche, utilissime ai giovani, che in questo tempo hanno estremo bisogno di queste forze per decollare e mettere a frutto le proprie ricchezze vitali. Ecco che da questa consapevolezza si è arrivati a incontrarsi con gli over 65, ma anche più giovani, in modo informale e spontaneamente, rivalutando la relazione intergenerazionale praticata fin dai greci.

§§§

La Lettura in cammino” è un laboratorio di lettura partecipata partito nell’ambito delle proposte organizzate dalla “Rete della Nuova età” per gli over 65 e dalla “Rete per il Villaggio”, servizi di cui è responsabile la sociologa Fabiola Nucci. Promosse dal Centro Polifunzionale di Chieti Solidale Srl in collaborazione con le associazioni del territorio, ha l’ambizioso obiettivo di unire i luoghi della città attraverso l’esperienza della lettura condivisa: le persone si incontrano per conoscersi attraverso la lettura. E attraverso la lettura i luoghi della città si trasformano in luoghi di relazione.

I partecipanti dei due laboratori, uno al Villaggio Celdit e l’altro presso l’Associazione Camminando Insieme, oggi pomeriggio incontreranno la scrittrice del romanzo Nel nostro fuoco, Maura Chiulli, per ripercorrere insieme a lei le esperienze di lettura.

 

Share This!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *